LA SCUOLA

La Scuola di Musica “R.Goitre” di Colico è nata nel 1985 dal desiderio di costruire un percorso per tutti i bambini interessati ad apprendere la meravigliosa arte della musica.

La Scuola si basa sul metodo del Maestro Goitre “Il Cantar Leggendo” e, in seguito ad una lunga sperimentazione, ha ampliato sempre di più i suoi programmi per permettere l’accesso immediato al linguaggio sonoro di tutti i ragazzi senza discriminazioni iniziali e migliorare così le loro capacità espressive.

La musica vista come forma espressiva diventa uno strumento di crescita e di integrazione socio-culturale che rispetta le fasi naturali dello sviluppo del bambino. 

Le finalità della Scuola sono infatti quelle di educare con la musica, offrire una formazione professionale, creare un luogo di incontro e di espressione personale e, non da ultimo, di avviare un dialogo educativo tra genitori e figli.

La Scuola propone la musica per la sua positiva influenza sullo sviluppo fisico, intellettivo e psichico dei bambini e dei ragazzi.

Essi vengono sollecitati ad un impegno maggiore man mano che le loro capacità aumentano seguendo un iter a quattro fasi :

la fase propedeutica per i più piccoli (dall’ultimo anno della scuola dell’Infanzia alle prime classi della scuola Primaria)

la fase musicale nella quale i ragazzi affrontano lo studio dello strumento, l’esperienza corale e orchestrale,

la fase di specializzazione  nella quale i ragazzi affrontano l’esperienza della musica da camera,

la fase di perfezionamento nella quale i ragazzi affrontano l’esperienza concertistica e solistica.

Lo scopo di questa scuola è dunque quello di creare un coro e una orchestra grazie alla precisa cognizione dello strumento e all’uso musicale della propria voce.

Nella Scuola sono infatti attive, oltre alle lezioni di metodo Goitre e teoria, lezioni strumentali, attività orchestrali, di musica d’insieme e corali.

Si consente così la profonda maturazione musicale dei ragazzi che permette loro di affrontare il conservatorio e intraprendere la carriera da professionisti, cosa già accaduta molte volte.

Inoltre, aspetto caratterizzante della Scuola, è costituito dal forte legame con le famiglie: l’associazione è infatti gestita dall’utenza, non è a scopo di lucro ed è sostenuta dal volontariato dei genitori.

 

“La nostra visione e’ quella di una scuola

nella quale la musica, espressa sino ai massimi livelli,

educhi alla bellezza, all’ascolto, all’impegno,

nutrendo lo spirito e la creatività

affinché i bambini di oggi

diventino gli uomini di domani:

sensibili, attenti, consapevoli, responsabili, impegnati e liberi …

e perché no musicisti ”.